Benvenuto nella Rete Civica del Comune di CURTAROLO (PD) - clicca per andare alla home page
ultima modifica: cipriano mazzola  25/03/2019


T.O.S.A.P.: TASSA PER L'OCCUPAZIONE DI SPAZI ED AREE PUBBLICHE

 

La tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche e' dovuta per l'occupazione, sia permanente che temporanea, di:

 

  • strade, aree e relativi spazi soprastanti e sottostanti, appartenenti al demanio o patrimonio indisponibile del Comune.

  • aree private soggette a servitu' di pubblico passaggio costituite nei modi di legge.


Dal 1997 e' stata disapplicata la tassa sui passi carrai.


MODALITA' E SCADENZE DI VERSAMENTO

Per le occupazioni permanenti gli obblighi d'imposta vanno assolti entro il 31 gennaio di ogni anno.


Per le occupazioni temporanee, invece, entro il periodo di effettuazione dell'occupazione tramite versamento in conto corrente postale n. 16925356 intestato alla Tesoreria Comunale.


PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DI OCCUPAZIONE

Per il rilascio dell'autorizzazione all'occupazione di suolo pubblico, sia in modo permanente che temporaneo, deve essere presentata apposita richiesta in bollo come da modello predisposto dall'Ufficio Tributi (vedi modulistica).

Si ricorda che:

  • Per le occupazioni riguardanti i cantieri edili, allacciamenti privati, servizi e manomissioni stradali temporanee, bisognera' richiedere apposita autorizzazione ai lavori al competente Ufficio Tecnico Comunale.

  • Per le autorizzazioni riguardanti le occupazioni del commercio su aree pubbliche o gli spettacoli viaggianti, gli interessati dovranno essere provvisti delle previste licenze di esercizio o di attivita'.

  • Il rilascio del provvedimento e' vincolato, dove e' necessario, ai nulla osta di fattibilita' tecnica e della viabilita' stradale espressi rispettivamente dall'Ufficio Tecnico Comunale e dalla Polizia Municipale.

  • Per le occupazioni riguardanti le strade statali e provinciali deve essere richiesto il nulla osta degli enti proprietari.
    Alla domanda dovranno essere allegati: la planimetria dell'area interessata all'occupazione; ed una marca da bollo da Euro 16,00 per il rilascio dell'autorizzazione.

  • Per le occupazioni temporanee del tutto occasionali e giornaliere di lieve importanza e' consentito avanzare richiesta verbale. L'Autorizzazione s'intendera' rilasciata con il pagamento del tributo.

Si rammenta che dal 1° ottobre 2011, per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, è obbligatorio l’utilizzo del S.U.A.P. (Sportello Unico per le Attività Produttive) in quanto: “... unico punto di accesso per il richiedente in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti la sua attività produttiva, che fornisce una risposta unica e tempestiva in luogo di tutte le pubbliche amministrazioni, comunque coinvolte dal procedimento ...”  ( www.impresainungiorno.gov.it )


Le tariffe sono definite annualmente dall'Amministrazione Comunale con apposito provvedimento deliberativo


Tariffe anno 2019 

 

Risultato
  • 3
(17884 valutazioni)


cerca nel sito
motore di ricerca
Leggibilità
LeggibilitàVisualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica
 
<< dicembre 2019 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
SERVIZI
 

Rete Civica del Comune di CURTAROLO (PD),  Via Gorizia 2 - 35010 Curtarolo (PD),
tel: (+39) 049-9699911,  fax: (+39) 049-557880 ,  e-mail: urp@comune.curtarolo.pd.it,
Posta Elettronica Certificata (PEC): curtarolo.pd@cert.ip-veneto.net
C.F. 80009430283 - P.I. 01034840288


Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2010 ::