Benvenuto nella Rete Civica del Comune di CURTAROLO (PD) - clicca per andare alla home page
ultima modifica: teresa dallavigna  08/11/2019


IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLA PUBBLICHE AFFISSIONI


Concessionario del servizio di accertamento e riscossione dell'imposta di pubblicita' e del diritto sulle pubbliche affissioni e' la Ditta:

I.C.A srl Via Medici n. 60/B 36100 Vicenza

tel. 0444 922587  fax  0444 927120

L'imposta e' dovuta per l'utilizzo e la diffusione di messaggi pubblicitari nell'esercizio di un'attivita' economica per la promozione di beni e servizi o per migliorare l'immagine di soggetto pubblicizzato.

Per l'effettuazione delle pubbliche affissioni - esposizione nell'ambito del territorio comunale di manifesti di qualunque materiale costituiti - e' dovuto un diritto comprensivo dell'imposta sulla pubblicita' a favore del Comune.

Tutti gli interessati, prima di iniziare la pubblicita' o nei casi di variazione di superficie o tipo di pubblicita' gia' in essere, hanno l'obbligo di presentare apposita dichiarazione nella quale devono essere indicate le caratteristiche, la durata della pubblicita', l'ubicazione dei mezzi pubblicitari utilizzati o le eventuali variazioni intercorse, rivolgendosi:

  • per la pubblicita' temporanea: pubbliche affissioni, locandine, stampati, etc., presso l'agenzia: "L'IDEA di Marzia Renaldin" di Curtarolo Via J.F. Kennedy n,. 12 - tel. 049 557077.   

  • per la pubblicita' annuale: insegne luminose e non, pubblicita' su automezzi etc., direttamente al concessionario: "I.C.A srl" - sede di Vicenza Via Medici n. 60/B tel. 0444 922587.

I versamenti possono essere effettuati sul c.c. postale n. 13558366, intestato alla societa' I.C.A srl - Via Medici n. 60/B - 36100 Vicenza, per il solo versamento diretto dell'imposta comunale di pubblicità ccp intestato COMUNE DI CURTAROLO - IMPOSTA C.LE SULLA PUBBLICITA' - SERVIZIO DI TESORERIA” iban IT-46-R-07601- 1200 - 001039494065. 

Ai sensi dell'art. 2, comma 4 del D.P.R. n.160 del 07.09.2010 dal 1° ottobre 2011, per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, è obbligatorio l’utilizzo del S.U.A.P. (Sportello Unico per le Attività Produttive) in quanto: “... unico punto di accesso per il richiedente in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti la sua attività produttiva, che fornisce una risposta unica e tempestiva in luogo di tutte le pubbliche amministrazioni, comunque coinvolte dal procedimento ...”  ( www.impresainungiorno.gov.it )

Per tutti i casi non contemplati dalla modalità SUAP (es. privati cittadini) e intenda effettuare una forma pubblicitaria di qualsiasi genere, visiva o acustica, permanente o temporanea, nell'ambito del territorio comunale, dovra' essere in possesso di apposita autorizzazione rilasciata dal Comune previa presentazione di apposita domanda in carta legale al competente Ufficio Tributi (vedi modulistica).

Chiunque intenda installare cartelli o mezzi pubblicitari nell'ambito del territorio comunale dovra' presentare apposita domanda al competente Ufficio Tecnico Comunale per il rilascio della prevista autorizzazione se rilevante ai fini edilizi o domanda di occupazione suolo se pubblico. Si rammenta che per l'installazione abusiva di impianti pubblicitari si applica la sanzione da Euro 103,29 a Euro 1.032,91 oltre all'obbligo di rimozione dell'opera medesima con spese a carico del responsabile dell'abuso.

Le tariffe sono definite annualmente dall'Amministrazione Comunale con apposito provvedimento deliberativo


Tariffe anno 2019 

 

 

Risultato
  • 3
(17620 valutazioni)


cerca nel sito
motore di ricerca
Leggibilità
LeggibilitàVisualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica
 
<< dicembre 2019 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
SERVIZI
 

Rete Civica del Comune di CURTAROLO (PD),  Via Gorizia 2 - 35010 Curtarolo (PD),
tel: (+39) 049-9699911,  fax: (+39) 049-557880 ,  e-mail: urp@comune.curtarolo.pd.it,
Posta Elettronica Certificata (PEC): curtarolo.pd@cert.ip-veneto.net
C.F. 80009430283 - P.I. 01034840288


Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2010 ::